Twitter sbarca sull’iPhone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Come era stato annunciato qualche tempo fa, Twitter piuttosto che creare un proprio client ufficiale per la piattaforma iPhone, ha comprato Tweetie.

tweetie 2 diventa twitter

Il software è ora ufficiale e si chiama semplicemente Twitter, è completamente gratuito e compatibile sia con iPhone che con iPod touch e lo sarà anche con l’iPad: un’applicazione quindi ottimizzata per tutti i dispositivi.

I nuovi sviluppi includono:

  • Nuovo formato e design di ricerca.
  • Possiamo anche utilizzare il client senza avere già un account e si può anche creare un account dal dispositivo stesso.
  • È presente un nuovo pulsante per effettuare i retweet più rapidamente.

L’applicazione lanciata da Twitter riprende in gran parte la versione non ufficiale di Tweetie apportando alcuni miglioramenti funzionali e mettendo sostanzialmente fuori gioco tutta la concorrenza non ufficiale, che ora rischia di andare a lavorare per altri Social Network.
Chi non ha mai installato Tweetie 2 potrà scaricarlo gratuitamente da App Store; chi invece aveva già pagato per il programmino di Atebits può installare direttamente l’aggiornamento, che cambierà nome e icona dell’applicazione sul melafonino.

La metamorfosi di Tweetie 2 era già stata preannunciata poco più di un mese fa, quando Twitter aveva reso noto l’acquisizione di Atebits. Allora si era sollevato un coro di critiche da parte di programmatori di terze parti risentiti per l’invasione di campo. Ora vedremo se davvero il client ufficiale Twitter sbaraglierà la concorrenza delle apps a pagamento di terze parti.