Social Media marketing: come renderlo più scientifico?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Quando la discussione si sviluppa intorno a un certo argomento, si sa che prima o poi questo stesso argomento tornerà in secondo piano, vista la quantità di soggetti di discussione che si possono trovare in un campo vasto come il web marketing.

Vi presentiamo ancora oggi quindi, un interessante pezzo sul social media marketing, impreziosito da una slide. Ce lo propone Dan Zarrella, direttamente dalle pagine di HubSpot Blog:

“Ho passato circa quattro anni ricercando e analizzando le comunicazioni “social”, sempre in cerca di qualche idea fulminante per la mia presentazione “La Scienza dei Social Media”.

[…] Sono estremamente appassionato di questa materia. Come anticipazione del mio imminente webinario, ho preso le 10 lezioni più importanti risultanti dalle mie ricerche e le ho distillate in consigli fruibili, che potrete usare per migliorare le vostre strategie di marketing.

The Science of Social Media

View more presentations from Dan Zarrella.

10 modi per rendere il vostro Social Media marketing più scientifico

1. Provate tantissimi tipi di campagne, fino a trovare quelle che funzionano, e riproponetele. Siate padroni della vostra crescita, iniziate con molte idee diverse e controllate quali funzionano e quali no.

2. La quantità di utenza importa, eccome. La qualità non è un fattore che può eclissare totalmente la qualità: dovete avere un gran numero di sostenitori, che siano anche impegnati.

3. Trovate e accattivatevi le simpatie di personalità influenti. Avere persone di una certa influenza in mezzo alla vostra utenza è importante.

4. La vistosità e il fracasso funzionano, ma fino a un certo punto. Nell’universo Social Media è consentito urlare e cercare le luci della ribalta in maniera energica. Non dimenticatevi però che a lungo andare, questi metodi stufano e infastidiscono.

5. Distinguetevi: parlate all’utenza. Avete mai sentito il vostro nome sopra il brusio indistinto di un party affollato? Si chiama selective attention, utilizzatela nel marketing.

6. Evitate di linkare troppo. Se volete più click, pubblicate meno link. Non disperdete l’attenzione dell’utenza.

7. Fate in modo che la vostra utenza sia cool. Gli utenti Social Media sono costantemente in competizione, quindi fate in modo che il vostro brand sia una tacca dorata sui loro curricula.

8. Non lasciate che le informazioni sul vostro brand siano solo voci. I rumor prendono origine quando c’è una mancanza di informazione diretta. Siate sicuri di fornire sempre voi le informazioni.

9. Non parlate troppo di voi. A nessuno piace il classico esaltato che a una festa non fa altro che parlare di sé e pavoneggiarsi. Non siate quel tipo di persona sui Social Media.

10. Non dimenticate mai le call-to-action. Come in ogni tipo di marketing, dovete chiedere alla vostra utenza di compiere l’azione da voi voluta. I Social Media non sono diversi, richiedete la condivisione.”

Questi metodi si sono dimostrati efficaci per il vostro business?

One Response to Social Media marketing: come renderlo più scientifico?

  1. […] Social Media marketing: come renderlo più scientifico? 29 11 2010 di marketing-ippogrifo.com […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *