Il 15 settembre arriva Diaspora, l’anti-Facebook

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Arriva dagli Stati Uniti, manco a dirlo, il primo vero antagonista di Facebook dal giorno della sua creazione. Diaspora – il nome è eloquente – è un social network che si propone come alternativa “open source” al sito di contatti sociali più famoso al mondo.

Il conto alla rovescia può iniziare: la piattaforma sarà svelata ufficialmente dai suoi fondatori (quattro studenti americani) il 15 settembre.

In cosa si diversificherà Diaspora dal sito di Mark Zuckerberg? Nella gestione dei dati personali, naturalmente. Che, almeno nell’intento dei “padri”, sarà a totale discrezione degli utenti. Che cosa dobbiamo aspettarci? “Un social network trasparente, facile ed intuitivo”.

Siete curiosi?