Mobile World: arriva Google Instant

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Abbiamo già parlato più volte in questo blog di Google Instant (per coloro che se li fossero persi, ecco qui e qui gli articoli in questione).
Da oggi arriva una grande novità: è finalmente  disponibile una versione per iPhone e Android.

Secondo Google Blog, l’opzione di ricerca Instant è riscontrabile negli apparecchi Android 2.2, così come negli iPhone e negli iPod che lavorano in iOS 4.
Per il momento Google Instant è disponibile solo in inglese, anche se Google progetta di aggiungere molte altre lingue, per portare il servizio ad altre nazioni.

Per testare l’ultima versione di Instant, navigando con il proprio telefonino, bisogna attivare il link “turn on” sotto la search box, su Google.com.
Gli utenti vengono avvisati di essere pazienti, e di provare ad aggiornare la pagina se l’opzione non è visibile da subito.

Il Mobile Google Istant non è così dissimile dalla sua controparte per PC, offre infatti una previsione attendibile di quello che gli utenti ricercano basandosi sulle lettere da loro battute. I primi risultati saranno mostrati automaticamente sullo schermo. Se l’utente preme il pulsante di ricerca o Invio, le “previsioni” verranno rimpiazzate da risultati di ricerca che combaciano esattamente coi termini cercati.

Il servizio, progettato per funzionare su network 3G e Wi-Fi, può essere attivato o disattivato senza che occorra lasciare la pagina su cui si sta lavorando. La sola cosa da fare è premere i link “turn on” o “turn off”.

Google Instant ha fatto la sua apparizione sui desktop in Settembre. Prima della fine di quel mese, mentre il servizio si stava diffondendo pian piano in sempre più nazioni, Google vi ha anche aggiunto la keyboard navigation.

Ecco un video dimostrativo di Google Instant per telefonini. L’avete già provato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *