Altro record di Facebook: ora è la parola più ricercata

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Il termine più cercato nel web? Non ci sono dubbi! Ovviamente è Facebook.
Il social network è il re incontrastato della classifica formulata da Experian Hitwise, il ranking delle query più cercate sui principali motori di ricerca come Google, Yahoo e Bing. Il termine “Facebook” è in assoluto il più digitato ma, tra i primi 10, compaiono anche “facebook login” e “facebook.com”. Possiamo quindi stabilire una relazione tra la classifica e la popolarità del social network? Sembra proprio di si!

Questa posizione di assoluta dominanza nei motori di ricerca è ulteriore dimostrazione della grande popolarità di cui gode il sito di Mark Zuckerberg. Ma non solo.
Il fatto che si ricerchi il sito tramite Google e co. significa anche che una grande fetta di utenti non si ricordi il link oppure non faccia uso di strumenti quali Preferiti o Bookmarks, messi a disposizione da tutti i Browser. Vuol dire quindi che siamo una massa di utenti poco mnemonici e pigri? O è semplicemente una questione di distrazione?
Possiamo solo notare che una parte degli iscritti al social network, non si sarebbero interessati e avvicinati al mondo del web se non fosse esistito Facebook.

Quest’ultimi sono stati quindi catapultati nella rete sociale senza prima aver avuto esperienza alcuna della navigazione on line. Google e i motori di ricerca in generale sono quindi una sicurezza iniziale, quasi un rito di iniziazione al mondo di internet, sicurezza che diventa poi un gesto abitudinario per collegarsi a qualsiasi sito.

Questa tendenza si ripete inoltre anche per altri servizi come “Yahoo mail”, o “Youtube”. Non per niente il portale di video è al secondo posto nella classifica delle parole più ricercate testimoniando l’importanza che assumono ancora oggi i motori di ricerca, valore che molti considerano superato.

classifica parole più ricercate nel web