Comunicazione libera… forse

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

I responsabili cinesi delle Olimpiadi di Pechino negano di aver applicato la censura su Internet.
I giornalisti che stanno seguendo nella capitale la preparazione ai Giochi denunciano infatti di avere difficoltà: una giornalista australiana lamenta la lentezza del collegamento, un reporter Usa sostiene di non riuscire ad aprire alcuni siti web, un giornalista dell’agenzia giapponese Kyodo di non riuscire ad accedere ad alcuni siti cinesi poco ortodossi.