Arriva CUIL, il nuovo motore di ricerca

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Cuil lancia il guanto di sfida a Google.
Il nuovo motore di ricerca è stato realizzato da due ricercatori che dichiarano la maggior velocità e quantità di contenuti rispetto al titano Google.
Cuil parte con 121.617.892.992 pagine indicizzate, numero ben superiore a quello dichiarato dal loro concorrente.
La coppia di ricercatori è marito e moglio dove quest’ultima è docente alla Stanford University ed ex specialista dell’area search di Google.
La differenza sostanziale tra i due motori (tralasciando per un momento i numeri) sta nel fatto che Cuil analizza il contenuto delle pagine per verificare la rilevanza rispetto alla query effettuata dall’utente, mentre Google – con il suo page rank – analizza la rilevanza di una pagina rispetto ai link.
Altra differenza tra i motori sta nella privacy, Cuil non tiene traccia di ogni singolo click effettuato dall’utente. Ultimo aspetto di differenziazione riguarda la visualizzazione dei risultati, Cuil li categorizza e permette di affinare ulteriormente le ricerche.

Provare per credere: http://www.cuil.com/