Le 4 caratteristiche dell’e-commerce B2B

ecommerce B2B ippogrifogroup
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

In passato i consumatori pretendevano qualità e servizio. Proprio per questo si recavano personalmente in negozio o dal produttore a valutare le offerte, a mercanteggiare, a verificare la buona fattura degli articoli.

Ma cosa vogliono i consumatori oggi?

La differenza sta in un dettaglio di fondamentale importanza.

Se comunque continuiamo a esigere un servizio completo e una buona qualità, a questi si aggiunge la ricerca del prezzo più competitivo. Oggi, lo strumento più utilizzato dagli utenti per trovare il prezzo migliore è Internet.

I dati ottenuti dai ricercatori del Politecnico di Milano rivelano che il trend dell’e-commerce è cresciuto nel 2017, totalizzando un aumento del 17% rispetto al 2016. Si tratta di un business che solo nel nostro paese vale più di 23 miliardi.  (Fonte: Engage)

Questi risultati impressionanti ci suggeriscono che è arrivato il momento di sfruttare il trend in crescita. E lo possono fare anche le imprese che operano nel B2B.

Gli aspetti da considerare

Come saprai bene, nel B2B (Business To Business) le imprese hanno come clienti altre aziende.

Ciò significa che il target è ristretto e va analizzato attentamente per proporre offerte mirate. Questo richiede l’investimento di tempo nel rapporto col cliente, speso a illustrare l’offerta con completezza e professionalità.

Scopri qui come sfruttare il marketing per fare business e non chiacchiere

Non sempre il pagamento è immediato e il processo d’acquisto è una fase piuttosto lunga.

Infine, la vendita d’impulso non è un’opzione da considerare in questo ambito e perciò non è necessario mettere in campo la componente emotiva.

ecommerce B2B ippogrifogroup

Com’è l’e-commerce B2B: 4 aspetti fondamentali

Vediamo in dettaglio i 4 aspetti che caratterizzano l’e-commerce in questo settore.

  • Il prodotto

Il tuo potenziale cliente vuole conoscere le caratteristiche tecniche che distinguono la tua offerta da quella della concorrenza. Questo è un aspetto fondamentale nel marketing: creare un’offerta differenziante che sia unica rispetto al mercato.

Per questa ragione, le specifiche di prodotto che l’impresa fornisce devono essere di gran lunga più dettagliate di quanto richiesto nel B2C.

  • Il prezzo

Il listino prezzi della tua azienda deve essere facilmente accessibile per il target.

Se nel B2C il prezzo è standard, nel B2B si possono proporre degli sconti a chi compra grandi volumi dello stesso prodotto.

  • La spedizione e il pagamento

Il più delle volte, chi acquista cerca una soluzione personalizzata per quanto riguarda le procedure di pagamento. La spedizione avviene spesso in porto franco (il trasporto è a carico del mittente).

  • L’assistenza

L’assistenza è dedicata e modulabile a seconda del business e del cliente.

Il tuo sito web deve fare leva sui problemi che l’azienda è in grado di risolvere, le garanzie che può offrire. Questo spingerà il cliente a procedere all’acquisto con maggiore serenità.

ecommerce B2B ippogrifogroup

Perché aprire un e-commerce B2B

Ecco alcuni motivi per cui vendere via internet rappresenta una scelta vincente:

  • Acquistando, il tuo cliente ti concede dei dati. Una volta analizzati potrai capire a cosa è interessato e come soddisfare le sue necessità.
  • Potrai fidelizzare chi compra offrendogli sconti personalizzati sui futuri ordini.
  • Aprire un canale di vendita online ti permetterà di automatizzare e ottimizzare i processi grazie a una notevole standardizzazione.
  • Potrai risparmiare materiale cartaceo perché le fatture saranno inviate direttamente via mail.

Scopri qui come sfruttare il marketing per fare business e non chiacchiere

Se vuoi migliorare la strategia della tua azienda, contatta chi si occupa proprio di questo da oltre 20 anni.

Con i nostri servizi, noi de L’Ippogrifo sapremo mettere in luce la tua azienda e ottenere i risultati che desideri.

Contattaci subito per trasformare il tuo target in clientela!

Sara Parisotto
Ha studiato Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università di Padova e sta conseguendo un Master in Web Marketing. Appassionata di Marketing, lettura e scrittura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *