Vuoi vendere? Inizia a fare email marketing.

email marketing ippogrifo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

La pratica di inviare messaggi di posta elettronica a clienti già acquisiti o potenziali è sempre più diffusa.

In particolare, questi messaggi hanno lo scopo di acquisire nuovi clienti e fidelizzare quelli che lo sono già.

Stiamo parlando dell’Email Marketing.

Negli ultimi anni è aumentato il numero delle mail inviate e delle persone che le utilizzano.

I trend dell’ultimo anni ci dicono che ci sono stati miglioramenti notevoli per le strategie legate alle email. In particolare, l’Osservatorio Statistico 2017 sulla situazione dell’email marketing di MailUp ci fornisce dei dettagli molto interessanti.

Migliora la deliverability

Sono oltre 12 miliardi le email inviate nell’ultimo anno, e la percentuale dei messaggi recapitati correttamente è del 99%.

Questo trend è il risultato di:

  • costante lavoro di infrastruttura e deliverability
  • sempre più crescente attenzione da parte dei brand alla qualità delle proprie liste

Migliorano le performance di invio delle DEM…

Oltre ad aumentare la percentuale del tasso di consegna, sono state analizzate anche le performance di invio. Dall’analisi ne è emerso che:

  • c’è stato un incremento del 35,7% delle aperture totali, grazie anche alle buone pratiche di segmentazione e automazione degli invii
  • un aumento del 36,9% dei clic totali, favorito anche dalla maggiore attenzione posta dalle aziende a creare messaggi ottimizzati per il mobile

email marketing ippogrifo

… e delle newsletter

Anche la mole di invio delle newsletter informative è cresciuto passando dal 7,2 miliardi del 2015 a 8,5 miliardi del 2016. A questo aumento è corrisposto anche un miglioramento dei risultati.

Questo è un segnale che il canale email, quando viene usato per veicolare contenuti informativi in linea con ciò che si aspetta il destinatario, è estremamente efficace.

Per quanto riguarda le comunicazioni promozionali, c’è stato anche qui un aumento delle percentuali di apertura e una crescita sui tassi di clic. Dal 17% al 20% nel B2B, dal 6% al 15% nel B2C.

Dove invece bisogna migliorare?

Bisogna ancora raggiungere una piena maturazione nel campo dell’A/B test e della marketing automation.

email marketing ippogrifo

Che cos’è l’A/B test?

È un processo di comparazione fra due diverse versione della stessa pagina, per vedere quale delle due funziona meglio. Di solito il parametro che si valuta è il numero di conversioni.

Che cos’è il marketing automation?

Il marketing automation riguarda l’uso del software per automatizzare processi di marketing come la segmentazione dei clienti e si integra col CRM.

Quale strategia utilizzi per fare email marketing? Sicuramente la migliore è quella più completa.

Fare email marketing non significa solo mandare una mail ad una lista. Significa fare strategia, targetizzare e ottimizzare: affidati a chi lo fa ogni giorno.

Antonio Pastore
Ha studiato Lingue e Letterature Straniere presso l’Università di Bologna. Ha conseguito un Master in Marketing e Comunicazione d’Impresa. Appassionato di Marketing, Comunicazione e Scrittura Creativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *