Video in autoplay per Facebook

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Molta più animazione per il news feed di Facebook! Di cosa stiamo parlando? Si tratta di una nuova iniziativa pubblicitaria ideata dal social network e tuttora sottoposta a test di verifica.

L’iniziativa consiste in video sponsorizzati il cui scopo è quello di offrire un ulteriore strumento efficace per gli inserzionisti che vogliono ottenere un impatto su ampia scala e per gli utenti che sono alla ricerca di nuovi contenuti all’interno del loro news feed.

Al momento questa funzione di autoplay per i video è prevista per gli utenti iOS ed Android, mentre per quelli desktop non è stato ancora previsto il rilascio.

Facebook ha già iniziato una collaborazione con la Summit Entertainment e Mindshare per quanto riguarda la promozione di una serie di video riguardanti i film prossimi all’uscita. Questi annunci video sono già visualizzabili sui news feed di alcuni utenti selezionati.

Ma qual è il procedimento? Lo stesso con cui vengono riprodotti i video su Instagram!

Il video parte automaticamente, senza audio. Se l’utente non ha intenzione di guardarlo, occorre solo che passi oltre; se invece è interessato, deve cliccare sul video. In seguito questo si aprirà a modalità schermo intero e il suono verrà attivato in automatico. Una volta terminato il video, ne compariranno altri due caricati dallo stesso inserzionista.

Detentori di smartphone, don’t worry! Il video sarà scaricato solo nel caso in cui il vostro dispositivo si trovi in presenza di una rete WiFi, evitando così un eccessivo consumo del traffico dati dell’utente.

E’ chiamata Premium, questa forma di pubblicità che Facebook ha scelto di adottare per incoraggiare le campagne che puntano ad avere un pubblico molto ampio in un lasso di tempo ridotto.

Sempre maggiori sono le risorse che il social network sta investendo sull’advertising per mobile, cercando di coniugare il tutto con il miglioramento dell’esperienza dell’utente con la pubblicità. Nell’ultimo anno gli utenti che utilizzano Facebook almeno una volta al mese via dispositivi mobili sono cresciuti di quasi 300 milioni, arrivando a toccare quota 874 milioni.

Insomma, con questi numeri non dobbiamo meravigliarci se l’advertising si sta spostando sempre più sul mobile, d’altronde grazie ad essi, la pubblicità è sempre a portata di mano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *