Come usare i Social Media per incontrare altri imprenditori

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Oggi, prendendo spunto da un post originariamente apparso su American Express Open Forum, intendiamo fornirvi qualche consiglio pratico sull’utilizzo dei Social Media nella costruzione di un rapporto con altri imprenditori, nella raccolta di informazioni e nel raggiungimento di accordi.

L’avvio di una società è spesso un processo solitario che mette i nervi a dura prova. Un giorno si lavora a una grande azienda con decine di migliaia di persone e di benefici per la salute; il giorno seguente ci si trova da soli, con un’attività appena da iniziare e una costante mancanza di reddito.

Eppure non siete mai soli. Ci sono migliaia di altre persone che attraversano fasi simili in tutto il mondo, le quali magari hanno affrontato i vostri stessi problemi e sono riuscite a risolverli. E, in molti casi, queste persone sono più che felici di condividere le loro storie, le loro intuizioni e i loro consigli con voi.

E’ qui che entrano in gioco i Social Media. Forgiare nuovi collegamenti non è mai stata cosa tanto semplice ed accessibile a tutti come oggi. Comunità web basate su imprese, imprenditorialità e programmazione sono fiorenti dappertutto e strumenti come Twitter e Facebook sono diventati ottimi mezzi per imparare nuove lezioni e tenersi in contatto con altre realtà dell’universo imprenditoriale.

Ecco a tal proposito un paio di suggerimenti che potranno tornarvi utili:

Seguire le Twitter Lists di imprenditori:
pochi mesi fa Twitter ha lanciato una funzione chiamata “liste”, che ha dato ai fruitori del Social Media il potere di creare elenchi dei loro utenti preferiti. Molti se ne sono serviti per creare liste di imprenditori e fondatori di attività noti e importanti. Interagire con loro è un buon passo verso la costruzione del vostro marchio.

Connettersi con comunità imprenditoriali importanti:
gli imprenditori sono già riuniti in una miriade di community web. Per iniziare ti suggeriamo di dare un’occhiata ad Hacker News (comunità di condivisione di alcuni dei migliori articoli su start-up e sviluppo di aziende), TheFunded (incentrate sulla raccolta di fondi per l’avvio dell’impresa), e PartnerUp (finalizzato a trovare partner commerciali e instaurare cooperazioni).

Usare i Social Media per trovare eventi locali:
non vi è alcun sostituto degno alla stretta di mano e alla chiacchierata a tu-per-tu. I mezzi di comunicazione sociale possono aiutare, in questo senso, introducendovi nel ciclo di incontri cui desiderate partecipare. Strumenti come Meetup e ricerche di eventi su Facebook sono buoni modi per iniziare.

Raggiungere gli altri imprenditori:
alla fine i Social Media aiuta solo a rendere più semplici le connessioni: il duro lavoro di start-up dell’azienda inizia in seguito. Dopo aver raggiunto i colleghi dai quali credete di poter apprendere cose interessanti, siate abili a rendere complesso e duraturo il rapporto.

2 Responses to Come usare i Social Media per incontrare altri imprenditori

  1. Jenny scrive:

    Post interessante. Grazie! In questa fase io credo che un valore aggiunto lo può dare anche la comunità di YouTube. Io sono una grande ricercatrice di video che spesso mi danno spunti interessanti oltre a darmi la possibilità di vedere e ascoltare altri professionisti, permettendomi così una conoscenza un po’ più approfondita di una semplice scheda di Linkedin. Se vi interessa il fenomeno YouTube, letto dal punto di vista della cultura partecipativa, vi consiglio anche la lettura dell’ultimo libro di Jean Burgess e Joshua Green (http://bit.ly/4VLgDb)

  2. simone simone scrive:

    Grazie Jenny del consiglio.
    Vediamo di aggiungere il libro alle prossime letture: il fenomeno Youtube oramai è diventato un punto di riferimento per attuare marketing virale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *