Marketing a basso costo? 10 modi per farlo.

business-plan-writer
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

È una situazione comune a molte aziende magari di piccole dimensioni e certamente una condizione di partenza per molte start-up: non ci sono i soldi per fare marketing. Come fare allora? Lo spiega su Entrepreneur, Neil Patel consulente di marketing per multinazionali come Amazon e HP.

Poche semplici strategie che però possono davvero fare la differenza con un investimento minimo di risorse. 

1. Parti da un blog. Un blog che funziona è un ottimo strumento! Certo richiede tempo e cura ma può essere sfruttato in molti modi per parlare anche indirettamente dei propri prodotti o servizi.

2. Fatti ospitare. Scrivere bene è un’ottima cosa. Potrebbe essere che il tuo articolo venga ospitato in un luogo dove il traffico è molto alto dandoti immediatamente dei risultati sorprendenti. Potremmo chiamarli contenuti “kiiler”: studiali, leggili e allenati a produrli.

3. Commenta sempre. Individua cinque blog nella tua nicchia di mercato con i quali interagire spesso in modo che con il tempo gli utenti imparino a riconoscerti e a risalire al tuo sito e alla tua attività. Mi raccomando però, attenzione: i commenti devono sempre essere di qualità. Proteggi la tua reputazione.

4. Fatti furbo! Acquisisci contenuti dai tuoi fan. Motiva chi ti segue o i tuoi clienti a raccontare la loro storia: così puoi creare nuovi contenuti e i fan saranno più invogliati a condividerli.

5. Crea un gruppo su LinkedIn. Molti usano LinkedIn in modo passivo, inseriscono il loro cv e non fanno molto altro. Crea gruppi e interagisci con loro, posta contenuti e rispondi. Risultato? La possibilità di relazionarsi con migliaia di persone a costo zero.

6. Twitta (ma concentrati su una nicchia) e segui dieci influencer della tua nicchia di mercato. Retwitta i loro tweet e menzionali nei tuoi: è il modo più veloce per costruire una tua community.

7. Crea una presenza su Google: è il posto migliore per mettere il tuo brand in alto sul motore di ricerca ed essere trovato con facilità dai tuoi utenti/clienti.

8. Organizza webinar gratuiti. Questo è una modalità comoda e veloce per presentare il tuo brand a un pubblico più vasto. Usa un argomento accattivante per attrarre interesse!

9. Utilizza sempre la cross-promotion. Un esempio concreto: se offri consulenza online per imprenditori, puoi consigliarli un programmatore per il tuo sito. Il programmatore diventa il tuo cross promoting partner. Lui a sua volta promuoverà i tuoi servizi ai suoi clienti.

10. Fai network. Importantissimo. Partecipa agli eventi nella tua città, incontra persone, stringi relazioni, organizza piccoli eventi. Pensaci: ogni persona potrebbe rappresentare un’opportunità di marketing.

Fare marketing a basso costo si può. Basta organizzarsi e trovare ogni giorno un po’ di tempo per queste attività!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *