The World is yours

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Mancano esattamente 98 giorni alla cerimonia d’apertura della FIFA World Cup, che si svolgerà al San Paolo Stadium il 17 Giugno a mezzogiorno.

Proprio per questo, due giorni fa, con l’hashtag #100daystogo è iniziata ufficialmente la Mundial Fever.

Come ogni quattro anni, l’attesa spasmodica del più grande evento calcistico dell’anno è fomentata dagli official partner della FIFA, che hanno già lanciato i primi spot virali in rete:

Anche la mascotte, Fuleco, nome derivato dalla fusione di futebol, (calcio in portoghese) ed ecologia , rinforza la campagna mediatica messa in atto dagli sponsor e distrae dai problemi reali che affliggono la preparazione do Mundial, come gli stadi ancora in cantiere che continuano a subire ritardi nella costruzione.

We are working in conditions where the cement is not even dry – ha detto il Segretario Generale della FIFA, Jerome Valcke che ha poi continuato – We still have to install all the IT(Information Tecnology) solutions for the media. Without IT and without the telecommunications in place in the stadium you will say we are the worst organizers and it was the worst event.”

Nonostante gli spot virali dei partner stiano generando la febbre del Mondiale, il successo di tutto l’evento dipende dal completamento degli stadi. Riuscirà la FIFA a non deludere le aspettative che sta creando?

Ai lettori l’ardua sentenza. 

 

Anima concettuale dell’agenzia, Federico rappresenta una fonte inesauribile di contenuti e spunti di riflessione, per raccontare al meglio la storia di ogni azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *