Strumenti indispensabili per la SEO (parte 3).

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Ecco il terzo ed ultimo appuntamento con il mondo SEO ed i suoi strumenti. Nel precedente post la nostra attenzione si era soffermata sull’analisi dei tool per la valutazione dei link, ponendo interesse anche alle statistiche riguardanti il posizionamento nei motori di ricerca.

Oggi illustreremo strumenti più tecnici ( ma non per questo meno importanti), riguardanti argomenti come quello dei codici sorgente, degli indirizzi IP, degli header e meta-tag, ecc..

Vediamo quindi quali possono essere i consigli relativi ai tool che andremo ad esporvi elenchi http://www.fortunecat.it/seotools/.

Header e meta-tag

Gli header sono file che aiutano il programmatore nella creazione di file libreria (insieme di funzioni o di dati), mentre i meta-tag sono metadati (informazione che descrive un insieme di dati) utilizzati per fornire informazioni agli utenti o ai motori di ricerca sulle pagine. Un corretto ed efficace utilizzo di questi marcatori può portare certamente dei benefici in termini di posizionamento. Vediamo quali sono gli strumenti proposti in questo caso:

  • Generatore di meta-tag; genera automaticamente meta-tag per siti web.
  • Estrai meta-tag; estrae i meta-tag di una qualsiasi pagina web.
  • Estrai header http; estrae gli header http presenti in una determinata pagina.

Codice sorgente

Il codice sorgente non è altro che il testo di un programma. La sua struttura va ottimizzata il più possibile per renderlo efficace ai fini del pagerank. Gli strumenti utilizzabili per perseguire questa ottimizzazione sono vari:

  • Visualizzazione codice sorgente; consente di visualizzare il codice sorgente di una data pagina web.

  • Visualizza Robots.txt; i file robots.txt sono file che contengono le regole per applicare le restrizioni di analisi sulle pagine web. Questo programma consente di visualizzare tutte le restrizioni applicate a quella pagina web.

  • Check up porte di un sito web; questo tool permette di constatare quali porte del sito web rispondono e quali no.

Indirizzi IP

Un sito che si trova in hosting insieme a molti altri siti avrà probabilmente lo stesso indirizzo IP degli altri.  Ai fini della SEO è preferibile privilegiare i server che non ospitano centinaia-migliaia di siti web, ma quelli che, preferibilmente, godono di un buon pagerank. Vediamo alcuni tool che possono tornare utili in questo caso.

  • Specifiche del browser in uso; questo strumento visualizza il proprio indirizzo IP, le caratteristiche del browser e del sistema operativo in uso.

  • Ping dominio/IP; effettua il ping di un dominio e fornisce come risposta il corrispondente indirizzo IP.

  • Reverse DNS/Look-Up; individua l’hostname corrispondente ad un dato indirizzo IP.

Esistono inoltre vari strumenti che possono contribuire a semplificare in maniera notevole alcune operazioni; eccone alcuni esempi.

  • Estrai indirizzi email; questo tool estrae tutti gli indirizzi email presenti in una pagina di testo. Fornisce inoltre come output due liste: una in cui troviamo gli indirizzi separati da virgole e una con gli indirizzi suddivisi uno per riga.

  • Dr Shorten e Mr Hide; offre un servizio che permette di abbreviare gli indirizzi URL ed eventualmente di proteggerli con una password.

  • Whois del dominio; fornisce le informazioni whois relative ad un dato dominio, ovvero stabilisce quale provider internet appartiene ad un determinato indirizzo IP o ad uno specifico DNS.

Tutti questi strumenti hanno quindi una loro precisa funzionalità;  rispondono a molte delle esigenze e problematiche che possono riscontrare i webmaster che si affacciano alla SEO per la prima volta. Forniscono poi un supporto a coloro che non hanno un’idea precisa di quali siano le tematiche che influiscono sul posizionamento nei motori di ricerca.

Questi sono i tool elencati da Fortunecat.it, perciò rappresentano solo alcuni degli strumenti disponibili in rete.

Se ne conoscete altri fatecelo sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *