Social media e marketing tradizionale: integrazione complicata?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Il rapido dilagare in ogni spazio umano dei mezzi di comunicazione sociale, come sappiamo, non ha affatto risparmiato il marketing. Ecco perché la formula magica “social media” è fissata nella mente di tutti gli addetti ai lavori. E’ una realtà innegabile, tuttavia, che molti di questi ancora non siano riusciti ad integrare le nuove tendenze con le campagne di marketing tradizionale. Da questo studio targato Unica, ripreso da eMarketer, si ricavano dati interessanti in proposito.

eMarketer-Unica_social-media-marketing

Molte delle più utilizzate e redditizie attività di social media marketing sono ancora considerate “persona non grata” dagli operatori del mercato. Perché? Forse colossi come Twitter e Facebook sono in grado di generare e veicolare una quantità talmente alta di informazioni che anche i marketer più esperti rischiano di finirne seppelliti. I cosiddetti “C-level marketers” hanno bisogno di dati rivelatori di semplici rapporti causa-effetto e non di migliaia di variabili. Una diffidenza che cresce ulteriormente quando è assente un’adeguata competenza nell’ambito dei social media.

Nelle vostre attività trovate difficile integrare le strategie di social media marketing con le campagne tradizionali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *