YouTube da record, messaggio da Chad Hurley

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

E’ un momento storico per YouTube. Ieri il sito ha raggiunto l’eclatante traguardo di oltre un miliardo di visualizzazioni al giorno. Un risultato salutato con grande soddisfazione da Chad Hurley, co-fondatore del sito, che per l’occasione ha condiviso sul web un post di ringraziamenti e propositi per il futuro, che vi proponiamo riassunto in alcuni passi fondamentali.

“Per la nostra breve storia questo è un momento speciale e lo dobbiamo interamente a voi. Guardando indietro nel tempo, possiamo dire che i principi di base che ci animavano sono diventati i punti cardine del mondo dei video online:-

  • *velocità*
  • *videoclip corti*
  • *condivisione e originalità degli utenti*

Col passare del tempo molte cose si sono evolute: la crescita dell’utilizzo della banda larga ci permette di offrire maggior qualità, la richiesta di contenuti più lunghi ci ha spinto a caricare su YouTube film e show, ciò che prima era un passatempo si sta trasformando via via in un mestiere vero e proprio. Noi però crediamo ancora nei principi primordiali sopraelencati e lavoriamo al passo con la tecnologia per offrirvi quanto di meglio vi aspettate dalla più grande community di video sharing al mondo: migliore qualità, un’ampia scelta di opzioni e strumenti per i nostri partner e inserzionisti e funzionalità in grado di rendere sempre più personale l’esperienza di utilizzo di YouTube, ovunque vi troviate”.

Chad Hurley, CEO and Co-founder YouTube

One Response to YouTube da record, messaggio da Chad Hurley

  1. Youtube è certamente uno dei siti migliori dell’era 2.0, alla stregua di facebook.
    Una piccola curiosità: da un intervista ho scoperto che in tutto i dipendenti di youtube sono solo una trentina, e considerando che sono uno dei siti più importanti del web credo che abbiano davvero un bello stipendio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *