SES di Londra: il Web Marketing nel 2010

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Pochi giorni fa, dal 15 al 19 febbraio, si è svolto a Londra il SES(Search Engine Strategies), un incontro che ha dato vita a una lunga serie di dibattiti e conferenze interessanti, con molte personalità del settore.

Questi sono alcuni degli argomenti trattati nei 5 giorni del convegno:

•    Il tema di cui si è discusso più volte è quello del ritorno ad un marketing 1 to 1, un aspetto sottolineato soprattutto da Jim Sterne, che ha messo in luce come il marketing oggi stia ritornando ad essere una sorta di baratto originario.

•    Si è poi passati all’usabilità dei siti, chiedendo se sia opportuno desiderare più traffico, o se non sia maggiormente vantaggioso spendere più soldi per ottimizzare il sito ed ottenere maggiori conversioni.

•   Tutti si sono poi espressi riguardo ai Social Media, soffermandosi su come in questo momento si ritiene impossibile automatizzare il processo di socializzazione. Quindi pare che non siano ancora chiare delle linee guida sulla gestione del Social, che possano spingere le aziende ad investire su questo settore.

•    Un ruolo estremamente rilevante è stato dato all’uso del blog, che al contrario di come molti pensano, non viene trascurato in nome, ad esempio, di Facebook o Twitter, ma costituisce uno strumento di comunicazione ancora importantissimo.

Il SES di Londra ha offerto numerosi spunti di riflessione per analizzare i cambiamenti del mondo SEO e della rete in generale, è quindi stato un incontro molto importante per quello che riguarda lo sviluppo della visibilità aziendale on-line.

Ecco un interessante post del blog di Sante,per approfondire l’argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *