SEO: come trovare le giuste parole chiave

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Le parole chiave sono elementi fondamentali per la creazione di una strategia efficace di contenuti.
Utilizzando le giuste parole chiave, potrai aumentare la visibilità delle tue pagine web e il traffico al tuo sito.

Elise Redlin Cook, del Content Istitute Marketing , si pone la seguente domanda: “Ma come si fa a trovare le migliori parole chiave per le proprie pagine web?”.
Nel rispondere a questa domanda ci offre dei preziosi consigli.

Vi sono una serie di ottimi strumenti disponibili sia per i neofiti che per gli esperti SEO che possono rendere il processo di ricerca delle parole chiave più semplice ed efficace. Elise Redlin Cook ci propone i seguenti:

1. Brainstorming: una lista di possibili parole chiave
Si tende sempre a rimanere ingessati all’interno del gergo del proprio settore. Ma questo linguaggio potrebbe non essere quello utilizzato dai potenziali clienti durante le loro ricerche web.
Pensate agli argomenti che potrebbero interessare al vostro pubblico, correlati sia direttamente che indirettamente alla vostra attività.

La maggior parte delle persone sono alla ricerca di informazioni per placare le loro preoccupazioni, per cui considerate ogni richiesta di ricerca come una domanda. Se riuscirete a fornire risposte utili, la probabilità che i vostri visitatori si trasformino in clienti aumenterà.

 
2. Utilizzate i social media per monitorare le conversazioni e ottenere parole chiave
Un buon punto di partenza è quello di utilizzare la funzione di ricerca Twitter introducendo un concetto chiave e osservando cosa dicono i vostri clienti su quell’argomento.
E’ inoltre possibile utilizzare Socialmention.com per dare un’occhiata alle conversazioni su più canali sociali in un’unica ricerca.
Monitorare i social media per osservare gli argomenti di interesse del pubblico ha due principali vantaggi:

• Prestando attenzione alle conversazioni, direttamente o indirettamente correlate alla vostra attività, si impara a conoscere il linguaggio utilizzato dai propri clienti, di cui si serviranno anche per le ricerche.
• E’ possibile capire i nuovi trend dalle conversazioni dei potenziali clienti e sviluppare delle risposte più ricche alle loro domande.

 

3. Utilizzare gli strumenti giusti per la ricerca delle parole
Migliorate la vostra strategia on-line con i seguenti strumenti (sono gratuiti o a basso costo), progettati per sviluppare e promuovere i contenuti del vostro sito web:
• Google Wonder Wheel: basta digitare un termine e compariranno un certo numero di possibili parole chiave che Google pensa siano correlate al termine immenso.
AdWords Keywords Tool: indica quali parole chiave, relative agli argomenti da voi trattati, hanno il più alto volume di ricerca.
• SEOMoz Keyword Difficulty Tool: ottimo tool di SEOmoz, che permette calcolare la percentuale di difficoltà di ogni parola chiave.

 
4. Organizza la ricerca delle parole chiave
Elise Redlin Cook trova utile tracciare un foglio di calcolo per confrontare i dati tutti in una volta, simile allo schema sottostante:

foglio_di_calcolo_parole_chiave
Si potrebbe, inoltre, creare un nuovo foglio di calcolo ogni volta che si realizza un progetto, individuando una parola chiave primaria per ogni pagina di contenuti on-line. Poi, quando il contenuto è creato, può essere facilmente ottimizzato seguendo quella determinata parola chiave.

Avete altri suggerimenti da condividere per migliorare la ricerca delle parole chiave e la SEO?

2 Responses to SEO: come trovare le giuste parole chiave

  1. Scusate,se posso permettermi un piccolo appunto su Wonder Wheel, con Instant ha preso “il volo”. ;-))

  2. Rellow scrive:

    Potrebbe essere utile chiedere a persone non addette ai lavori, con quali parole chiave cercherebbero il prodotto o servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *