Sembra neve, invece si tratta di…

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

In case of dandruff” è la nuova campagna del marchio italiano “L’Angelica” prodotta dall’agenzia pubblicitaria “Leo Burnett” di Milano. Divisa in tre diverse stampe, realizzate dall’illustratrice Azzurra Bacchetta, la pubblicità gioca sulla similarità tra forfora e neve.

Su ognuna delle tre immagini vediamo tre diverse chiome fluenti disegnate in modo semplice e stilizzato, ma guardando con più attenzione le linee e i simboli colorati che vanno a formare le diverse acconciature ci accorgiamo che sono molto particolari.

Le linee colorate, infatti, sono le stesse che sulle cartine servono a segnalare piste da sci, impianti di risalita e sentieri per escursioni. In questo reticolo di linee intravediamo anche alcuni fiocchi di neve che in realtà non rappresentano altro che la forfora.

Il messaggio su cui l’agenzia gioca è che se la forfora non viene combattuta con appositi prodotti la propria chioma può diventare un’ottima pista da sci. Sotto il disegno della testa troviamo una boccetta di shampoo L’Angelica con la scritta “in caso di forfora”.

Semplice, ma di impatto. Voi che ne pensate?

Andrea Marson
Ha studiato Economia, Commercio Internazionale e Mercati Finanziari presso l’Università degli studi di Trieste.
Appassionato di marketing e comunicazione, segue con curiosità le ultime novità economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *