Segreti per persuadere nel web

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

filippo toso web marketingProsegue lo speciale sul gtConference. Il contributo odierno ha riscosso molti elogi, non che gl’altri interventi che vi ho fornito fossero da meno. Diciamo che la manifestazione ideata da Giorgio Tave e soci ha avuto molto successo.

Ovviamente siamo in ambito di web marketing, il relatore di questa puntata è Filippo Toso. Costui è uno specialista di web marketing, impegnato da anni nel settore dell’ Information Technology è  anche un esperto di programmazione php e MySQL. Ormai da 5 anni si applica nel copywriting e nella scrittura persuasiva, che sfrutta per la promozione e la vendita di servizi e prodotti online.

Ed è proprio sulla persuasione che si focalizza l’intervento, sui metodi e segreti della psicologia persuasiva da seguire per fare del buon web marketing.

Toso elenca le sue 9 pillole persuasive, argomentando con l’auspicio di esempi reali, dati da test e studi fatti su vari campioni di popolazione, in relazione a diverse variabili. Il suo intervento, molto scientifico, disquisisce sui modi di fare delle richieste specifiche all’utente, sulla convenienza di farle sembrare meno onerose di quello che sono, facendole sembrare più semplici.

Inoltre parla di scelte. Spesso facilitando una scelta agli utenti, diminuendo le alternative, si ottengono risultati maggiori. Per sostenere questa tesi porta un esempio reale, come quello di Procter & Gamble, che riducendo le alternative  di un prodotto ha migliorato le vendite e i profitti.

Ma questo è solo un accenno dell’intervento di Filippo Toso, eccovi il video…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *