Rivoluzione nei Social Media: Outlook Social Connector

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

E’ in arrivo una rivoluzione nel mondo dei social media.

Pochi mesi fa Microsoft ha lanciato Outlook Social Connector (OSC), che permette agli utenti di Outlook 2003 e 2007 (nella versione 2010 è già inserito) di integrare al programma di posta elettronica i feed di LinkelIn, tramite l’installazione di un componente gratuito.
Mercoledì Microsoft ha posto un nuovo tassello al puzzle del nuovo programma, sarà possibile infatti integrare anche i social media Facebook e Myspace e il software di messaggistica istantanea Windows Live Messenger.

La casella di posta elettronica attraverso Outlook Social Connector si trasformerà in una vera e propria social inbox, sarà possibile infatti curare tramite un’ unica piattaforma i vari contatti direttamente dalla propria mail, senza dover aprire tutti i programmi con le relative finestre.

Microsoft nella creazione di questa nuova tecnologia ha prestato molta attenzione alla privacy dei propri utenti, imparando dall’errore fatto da Google con Buzz, che è stato ampiamente stroncato dal popolo di internet per la violazione della privacy e per aver complicato la loro casella di posta invece di semplificarla. L’Office of the Privacy Commissioner in Canada sta attualmente indagando su Google Buzz per le violazioni relative alla privacy.
Un esempio di protezione della privacy implementato da Outlook Social Connector: tutti i dati aggiuntivi ricevuti da Outlook saranno esclusivamente quelli delle e-mail collegate agli account dei social media. Se una determinata e-mail non è presente in Facebook i dati non appariranno in Outlook Social Connector.

 

Questa nuova tecnologia potrà migliorare sensibilmente il modo di gestire i contatti di lavoro e personali, si prevede infatti che nel 2014 almeno il 20% dei navigatori sostituiranno le e-mail con le attività sui social.

Non mi resta che darvi i contatti che vi permetteranno di istallare Outlook Social Connector:
• per gli utenti di Outlook 2003 e 2007 ->  Microsoft Download center
• per gli utenti di Outlook 2010 (OSC già integrato, per aggiornamenti) -> Windows Update

One Response to Rivoluzione nei Social Media: Outlook Social Connector

  1. Luca scrive:

    non so’ se mi adeguero’,lo devo fare per il blog, ma diventa sempre piu’ difficile stare al passo con le nuove tecnologie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *