Mobile Marketing: sempre maggiori consensi tra le aziende

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Molti dettaglianti statunitensi stanno integrando alle loro attività di marketing anche il canale del mobile per migliorare i processi di fidelizzazione dei clienti.

Secondo un sondaggio di Forbes Insights, in collaborazione con Research In Motion (RIM), il 73% dei dettaglianti statunitensi ha qualche iniziativa in atto tramite telefonia e il 20% è in procinto di valutare il canale mobile.

Un terzo dei dirigenti intervistati descrivono le loro strategie marketing su mobile come ampiamente implementate (10%) o in rapida espansione (20%).

 mobile 1

Quasi la metà dei rivenditori al dettaglio (47%) afferma di voler ottenere vantaggi facendo la prima mossa, mentre il 23% dichiara di investire nel mobile per tenere il passo con i concorrenti , il 20% invece sta assumendo un approccio incrementale verso il mobile.

I marketer statunitensi sono a diversi livelli di sofisticazione nei loro investimenti in telefonia mobile, le tattiche più comuni sono i siti web per telefonia mobile (36%) e la pubblicità via cellulare (35%), altri rivenditori invece investono nel download di applicazioni per il consumatore (33%) e nei mobile coupons (29%).

mobile_marketing_tattiche

Dalla ricerca risulta inoltre che i rivenditori statunitensi sono soddisfatti delle attività intraprese tramite telefonia mobile: il 45% ha dichiarano che il rendimento proveniente da questo canale di comunicazione gratifica le loro aspettative e il 17% afferma addirittura che i risultati sono stati superiori a quelli attesi.

 mobile-satisfaction-forbes2

Dalla ricerca emerge inoltre come sia molto importante integrare e coordinare le attività sulla telefonia mobile con gli altri canali: i dirigenti intervistati affermano che il loro collegamento tra i vari mezzi è già efficace (29%) o molto efficace (16%).

Riguardo ai dati: i risultati provengono da un sondaggio su 305 dettaglianti statunitensi che gestiscono catene multi-location con un fatturato $ 100 milioni o più, il sondaggio è stato somministrato nel 2010 dall’Insights Forbes.

E voi imprenditori italiani o pubblicitari che seguite il nostro blog, avete mai pensato di investire nel mobile marketing?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *