Reebok rilancia la sua immagine con un’app

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Lo sapevate che il brand Reebok, uno dei principali marchi nel settore dello sport, del fitness e delle calzature, sta attraversando un periodo di forte calo nelle vendite?

Forse a causa del caso di appropriazione indebita che ha colpito il mercato indiano della multinazionale, forse a causa del netto ribasso delle calzature toning ormai ex best products del marchio, fatto sta che l’azienda americana ha dovuto reinventarsi per cercare di guardare nuovamente al profitto.

Dopo aver realizzato delle campagne di product placement scegliendo per gli spot il frontman Alex Uhlmann dei Planet Funk e Alicia Keys come testimonial, il gruppo Reebok si affida ad una app per far “partecipare” voi alle tournée musicali di grandi artisti come dj emergenti.

http://youtu.be/z5zigXEeNdo

I am Classic è un’app di facebook che consente a utenti di Italia, Inghilterra, Germania, Spagna e Francia di provare a fare i dj amatoriali, come iniziativa di supporto per la nuova linea Reebok Classic.

L’applicazione genera un video su misura per ogni utente con diversi elementi personalizzabili.

Grazie poi alla possibilità di facebook di essere connect ovvero di poter interagire con altre applicazioni e siti del web, permette ai fruitori di condividere il filmato anche sugli altri social network.

La campagna I am Classic che riprende nel nome e nel payoffIt takes a lot to make a Classic” la nuova linea di calzature Classic, è supportata da artisti del calibro di Two Fingerz, Labirinth, Herr Sorge, Brian Cross e Orelsan.

Il gruppo americano di calzature si augura che tutte queste iniziative “giovani” possano ridare smalto all’immagine e alle vendite del brand, soprattutto tra i teen agers.

E voi siete pronti a diventare dei dj con Reebok?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *