Navigare come Tom Cruise nelle scene di Minority Report? La realtà aumentata promette questo ed altro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Per i più fanatici della tecnologia, e delle sue applicazioni nel campo del marketing, si svolgerà tra pochi giorni il primo evento italiano dedicato alla realtà aumentata: il 16 giugno prossimo lo spazio “Torneria” di via Tortona 32 a Milano ospiterà la prima edizione di IAR 2011- Italian Augmented Reality.

L’iniziativa si propone di presentare, nell’arco di un’intera giornata, servizi innovativi e concept tecnologici sotto il segno di quella tecnologia che permette di sovrapporre oggetti virtuali e multimediali (oggetti in 3D, filmati, foto, informazioni, ecc.) all’ambiente circostante: una tecnologia innovativa dalle potenzialità enormi, fonte di soluzioni per innumerevoli settori.

La realtà aumentata, fino ad oggi, è stata prevalentemente accostata a servizi legati alla comunicazione o alla pubblicità ma si ritiene che possa essere anche il veicolo di un nuovo modo di affrontare alcune esigenze industriali, oltre che uno strumento in grado di cambiare radicalmente il modo di apprendere e di percepire la realtà.

Per esempio gli strumenti dell’AR permettono agli utenti di utilizzare i loro smartphone come schermi tascabili per trasformare l’ambiente che ci circonda in un palcoscenico.

Che siate manager, appassionati o semplici curiosi, questo è un evento da non perdere; nuove opportunità di business potranno schiudersi davanti ai vostri occhi.

IAR è un evento organizzato da JoinPad, la prima Augmented Reality Farm e potete trovare qui il programma della manifestazione.

Photo1.jpg (980×500)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *