Per gli Italiani la Pizza non si tocca! Ecco la risposta alla campagna McDonald’s.

Pizza-meglio-del-McDonalds-640x388
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Non toccateci la Pizza! Dopo l’uscita dello nuovo spot McDonald’s che mette a confronto la pizza con un “Happy Meal”, il web ha visto la reazione del popolo italiano.

Lo spot accusato mette in scena la cena di una famiglia in un’anonima e monotona pizzeria. Mentre i genitori si interrogavano su che pizza scegliere, il figlio dice deciso e sicuro al cameriere di volere un “Happy Meal” e da un mondo tetro e bicolore si passa improvvisamente all’allegro ristorante che vende hamburger. Ecco qui sotto il video:


Pizzaioli, politici e web blogger, tutti a gridare allo scandalo. Il vicepresidente della camera Di Mario, addirittura vuole togliere McDonald’s da Expo, mentre Grillo ha annunciato un ricorso all’Agcom.

La risposta più originale l’ha avuta Egidio Cerrone, alias “Puok e med” giovane food blogger partenopeo che assieme a Giuseppe Tuccillo ha girato un video che mostra come i bambini italiani abbiano le idee chiare su cosa preferire tra una pizza o un panino del McDonald’s.

Il video è ambientato a Napoli, terra nativa della pizza, dove un ragazzino in coda alle casse del più famoso fast food al mondo dice al padre: “Papà, ma ch’amma fa cu’ sta schifezza? Io voglje ‘a pizza!”.

Nello spot napoletano ad essere celebrata è la popolare pizza a portafoglio, gustosa variante “mini” e da asporto della pizza margherita, venduta per lo più all’ora di pranzo e gustata in piedi, davanti al banco. Anche questo è “fast food” sembra sottintendere il provocatorio video che placa con una grassa risata le polemiche sollevate dalla campagna McDonald’s.

Che la pizza napoletana sia meglio del McDonald’s non c’è ombra di dubbio ma se la multinazionale americana è, assieme a Coca Cola, lo sponsor ufficiale dell’Expo “2015, l’esposizione Universale sull’alimentazione e la nutrizione, qualche domanda bisogna pure farsela!

Buona Visione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *