Online marketing,report dell’OPA

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Oggi il blog di Andy Beal mette in rilievo uno studio effettuato dall’OPA (Online Publishers Association) sull’efficacia degli annunci pubblicitari in rete e sulle potenzialità di vendita delle diverse compagnie impegnate in strategie di online marketing.

Ad uscirne rafforzati sono proprio i siti collegati all’OPA, primi tra i vari concorrenti in tutti i campi d’analisi: incremento del coinvolgimento verso le marche, sensibilità agli annunci pubblicitari sul web, potenziamento del messaggio della compagnia, aumento del “brand favorability”, sollevamento dell’intenzione d’acquisto.

opa-ad-effectiveness_web-marketing

Rispetto al rapporto precedente, risalente ad agosto 2009, gli esiti non subiscono drastiche variazioni ma segnalano un decremento in tutti i parametri.

La conclusione dell’OPA (l’intero studio è disponibile in un PDF di 39 pagine) è che i siti di contenuti hanno una migliore resa pubblicitaria rispetto agli “ad networks”, specie se gli annunci sono fatti su misura per i siti in questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *