Mi piace? Su Twitter si dice “Follow”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

E’ notizia di pochi giorni fa che Twitter ha introdotto Follow, un pulsante le cui funzionalità sono simili a quelle di I like di Facebook.

In cosa consiste la novità di Follow? Si tratta semplicemente del sistema più rapido per seguire l’account legato ad un sito senza doversi connettere per forza a Twitter. Il tasto si applica ai siti web o sui blog e ti consente di tenere i tuoi lettori costantemente aggiornati sulle novità postate, dandoti così l’opportunità di creare una community attorno alla tua attività. Community che ognuno potrà vedere crescere costantemente grazie al numero dei followers che comparirà accanto al tasto.

Aggiungere il nuovo pulsante di Twitter è estremamente  semplice: è già possibile, anche in italiano, generare il codice, in Javascript o Iframe, da inserire nella propria pagina web. Ciò permetterà naturalmente di migliorare l’indicizzazione e il posizionamento del sito o del blog sui principali motori di ricerca.

A tutt’oogi sono circa 50 i siti che hanno aggiunto la nuova funzionalità. Tra questi Jennifer Lopez, Lady Gaga, Wired, Washington Post e Vanity Fair.

E voi cosa aspettate?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *