Nel 2010 maggiori investimenti in e-mail e Social Media Marketing

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Le previsioni dei relatori dello IAB Forum 2009 si stanno rivelando corrette: nel 2010 il marketing viaggerà soprattutto via mail e via social media. E’ quanto afferma la pubblicazione di StrongMail Systems dal titolo “2010 Marketing Trends Survey”.

La premessa: il prossimo sarà un anno di ripresa economica, stando all’ottimismo delle 1.000 e più aziende leader del business globale intervistate. Il 50% di esse è infatti convinta che nel 2010 i clienti spenderanno di più, il 23% crede che spenderanno complessivamente la stessa somma e appena l’8% prevede una diminuzione degli acquisti. E, addirittura, l’89% delle aziende prevede di aumentare gli investimenti per il prossimo anno.

Le imprese sembrano però altresì coscienti del fatto che l’approccio al marketing, da parte degli addetti come dei consumatori, sta cambiando profondamente. E si dicono pronte ad adeguarsi ai tempi:

il 69% si dichiara pronto ad incrementare gli investimenti nell’e-mail marketing;
il 59% programma di spendere nel settore social media;
– il 42% investirà di più nel cosiddetto “search marketing”.

Contestualmente, i marketer prevedono di tirare la cinghia in altri campi:

– il 44% si adopererà di meno nell’organizzazione e pubblicizzazione di eventi;
– il 42% prevede di spendere di meno nel programma “direct mail”.

tab1_social-media-marketing

I marchi si dimostrano consapevoli dei benefici dei social media (il 42% ha riportato un sensibile aumento nelle vendite da quando s’impegna in tale settore), che risiedono principalmente nella sensibilizzazione (64%), nella fidelizzazione dei clienti (49%) e in una maggior vetrina per l’azienda e le sue attività (46%).

2 Responses to Nel 2010 maggiori investimenti in e-mail e Social Media Marketing

  1. […] Nel 2010 maggiori investimenti in e-mail e Social Media Marketing […]

  2. […] Nel 2010 maggiori investimenti in e-mail e Social Media Marketing […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *