Felice Social Media Day

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Ieri si è festeggiata la rivoluzione che ha spinto i media a diventare “sociali”, cioè ad incoraggiare l’interazione diretta tra i creatori dei mezzi di comunicazione e il grande pubblico.

Una rivoluzione che ha permesso a tutti noi di essere informati in tempo reale su ciò che accade nel mondo e perfino su ciò che pensano in un determinato momento i nostri amici e i grandi personaggi pubblici.

Che sia stata una svolta per l’informazione e il diritto all’informazione è indubbio.

Ma la “social revolution” è stata importante anche per il mondo del web marketing e delle pubbliche relazioni di imprese grandi e piccole.

E’ Mashable a lanciare il Social Media Day, seguito da altri blog specializzati nel settore.

L’obiettivo è quello di dare lustro a questo mondo ancora per buona parte inesplorato e di incentivare sempre più l’impegno nei social media.

In questo momento, informa Mashable, esistono più di 600 meetup in 93 Paesi diversi, con centinaia di persone che hanno confermato la propria partecipazione. E sono attive un sacco di iniziative spiccatamente “sociali”, come l’organizzazione di tornei sportivi e di fundraising. Perciò il blog ha deciso di dar voce a queste realtà, anche attraverso un messaggio del suo fondatore e CEO Peter Cashmore.

Noi ci uniamo al coro con un piccolo tributo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *