L’innovazione secondo Wired

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Il meglio dell’innovazione italiana ed internazionale arriva a Milano dal 30 maggio al primo giugno, con un festival dedicato alla tecnologia e alla creatività digitale: Wired Next Fest.

Organizzato da Wired Italia, la rivista per eccellenza dedicata al mondo della rete e del digitale, sulla falsariga del  suo fratello americano (che quest’anno ha compiuto vent’anni), il festival vedrà 12 ore giornaliere di incontri, lezioni, conferenze, meeting, reading, dibattiti, workshop su tutto ciò che riguarda il mondo dei nuovi media, il web, editoria digitale, sturtup innovative, cultura digitale, infrastrutture 2.0, e-learning, videogames, nuove frontiere delle produzioni cinematografiche, televisive, musicali e molto altro.

Gli incontri della tre giorni, che si terrà presso il polo museale scientifico di via Palestro, sono oltre 160 e comprendono nomi illustri come gli esperti di media digitali Bruce Sterling e Steven Berlin Johnson,  lo scienziato Alessandro Vespignani, l’architetto Carlo Ratti, lo scrittore e critico della rete Evgenij Morozov, il fumettista Zerocalcare, il regista Dario Argento.

Vario anche il panorama artistico del festival, che comprende performance teatrali, un live show e gli speakers’ corner, dove tutti i giovani (e non) innovatori potranno avere i loro 15 minuti di celebrità.

Il festival è nato dalla collaborazione tra la rivista, il suo editore e il Comune di Milano per celebrare la città come culla dell’innovazione e della rivoluzione digitale italiana: “la Valley nostrana” la definisce Carlo Antonelli, direttore di Wired e direttore creativo di Next Fest. “Milano ha 8 università, 174mila studenti, oltre 15mila imprese di alta tecnologia e circa 70 progetti smart per la città – dichiara Antonelli – che complessivamente valgono più di 200 milioni di euro”.

Sul sito nextfest.wired.it/ potete trovaretutti i dettagli e il programma completo del festival, mentre durante le giornate del festival potrete seguire su Twitter l’hashtag #wirednextfest per gli aggiornamenti in diretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *