L’impresa diventa 2.0

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Il termine Enterprise 2.0 descrive un insieme di approcci organizzativi e tecnologici basati sul coinvolgimento diffuso, la collaborazione, la condivisione della conoscenza e la valorizzazione di reti sociali interne ed esterne all’organizzazione.
Dal punto di vista organizzativo, l’Enterprise 2.0 vuole stimolare flessibilità, adattabilità e innovazione tra le persone che lavorano in azienda.
Dal punto di vista tecnologico, l’Enterprise 2.0 comprende strumenti di social computing riconducibili al cosiddetto Web 2.0 – ovvero blog, wiki, RSS e folksonomie.
Blog: un sito web personale e/o aziendale, dove pubblicare i contenuti nonché interagire con gli altri con semplicità.

Quello che stai leggendo è un esempio di articolo presente su un blog aziendale (de L’Ippogrifo) volto all’interazione tra gli utenti.

Wiki: un sito web che può essere modificato dai suoi utilizzatori e i cui contenuti sono sviluppati in collaborazione da tutti coloro che ne hanno accesso.
RSS: Really Simple Syndication, è uno dei più popolari formati per la distribuzione di contenuti web; è basato su XML, da cui ha ereditato la semplicità, l’estensibilità e la flessibilità.
Folksonomia: neologismo derivato dal termine di lingua inglese folksonomy che descrive una categorizzazione collaborativa di informazioni mediante l’utilizzo di parole chiave (o tag) scelte liberamente.
Software as a service (SaaS): modello di distribuzione dove un produttore di software sviluppa, opera (direttamente o tramite terze parti) e gestisce un’applicazione web che mette a disposizione dei propri clienti via internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *