Internet verso il bipolarismo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

31 dollari per azione, 44,6 miliardi di dollari è stata l’offerta complessiva che Microsoft ha fatto per acquisire il portale Web Yahoo!  Una mossa strategica per dare maggior valore agli stakeholder della multinazionale software fondata da Bill Gates, ma sicuramente per espandersi in rete e contemporaneamente eliminare il terzo incomodo per la conquista del web (la stessa Yahoo!). L’ambizione dichiarata dall’amministratore delegato di Microsoft Steve Ballmer, è quella di sfidare Google sul mercato della pubblicità on-line a partire dal secondo semestre del 2008.

       vs    

One Response to Internet verso il bipolarismo

  1. bruna scrive:

    comunque vada oggi yahoo domani google.
    questo e sicuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *