Il sigillo social di Netcomm

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

L’e-commerce riveste ormai un ruolo di punta nel processo di innovazione del sistema Paese, i dati lo confermano. I siti di compravendita online sono in costante crescita da oltre cinque anni e questo viene a conferma della loro dinamicità.

Per far sì che i consumatori traggano il massimo soddisfacimento dai loro acquisti in rete e per salvaguardare un settore così importante per la crescita futura, si è venuto a creare il consorzio Netcomm.

Si tratta di un’invenzione che ha l’obiettivo di favorire la crescita e la diffusione del commercio elettronico in Italia, aiutando le imprese nella loro evoluzione digitale a vantaggio dei consumatori e di tutto il sistema paese. Espande i suoi servizi alle imprese con il sigillo Netcomm.

Questa “coccarda” riflette la dichiarazione di responsabilità, fatta dai venditori online, nel fornire un servizio di e-commerce di qualità, impegnandosi a inserire e mantenere nel sito le informazioni obbligatorie che devono essere fornite ai consumatori prima della conclusione di un contratto. Queste comprendono i dati identificativi, compresa la partita IVA, i contatti del servizio clienti, informazioni e prezzi relativi ai prodotti o servizi offerti, condizioni di vendita, modalità di pagamento, consegna e fatturazione e i sistemi adottati per la sicurezza di dati e transazioni.

Il più recente servizio offerto dal consorzio è il sigillo Gold. Rappresenta una versione evoluta del sigillo Netcomm, perché arricchita dalla raccolta di rating e recensioni dei consumatori finali.

Una sorta di sigillo 2.0 che consente di raccogliere i feedback dei clienti sul servizio che gli è stato offerto e sui prodotti che hanno comprato, e quindi dare testimonianza diretta dell’efficienza del sito. Se poi contiamo che il 60% dei clienti online in Italia prima di effettuare un acquisto verifica pareri di altri utenti, con l’obiettivo di cercare rassicurazione, chiarezza e convenienza, riusciamo a capire quanto possa essere utile il sigillo 2.0.

L’adozione di un sistema del genere porterà sicuramente vantaggi alle imprese di e-commerce: le recensioni contribuiranno ad aumentare il tasso di conversione, la reputazione del sito e dei prodotti, miglioreranno l’usabilità del sito, fidelizzeranno i clienti, aumenteranno la visibilità sui motori di ricerca, porteranno ad un maggior coinvolgimento social.

Per ottenere il sigillo si può cominciare la procedura dal sito del consorzio con un questionario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *