Il radioso futuro di YouTube

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Ricordate il post sull’irresistibile ascesa del video marketing di qualche giorno fa? Abbiamo ancora qualche dato che conferma quanto sia importante attualmente stare svegli e cercare di capire la rapida trasformazione di questo settore.

Secondo un report di Allot proveniente da un sondaggio effettuato su più di cinquanta operatori telefonici in tutto il mondo, il video streaming su dispositivi mobili è cresciuto nella prima metà del 2011 del 93%, e, dato ancor più importante, costituisce attualmente il 39% del traffico complessivo.

Come riportato dall’immagine sopra, il dato più interessante è rappresentato da YouTube, con il 52% del video streaming globale ed il 22% della banda larga mobile globale.

Se nello stesso report Twitter e Facebook sono cresciuti rispettivamente del 297% e 166%, la vera rivoluzione è costituita dall’incremento di YouTube, che grazie ai dispositivi mobili guadagna circa 7,1 milioni di visitatori al mese

Dopo l’epocale passaggio della visione di film e video sullo schermo dei nostri laptop, ora la nostra percezione visiva si sta progressivamente abituando ai formati di smartphone e tablet. Ciò sicuramente muterà le abitudini degli utenti ma soprattutto dovrà spingere i produttori di contenuti video a ragionare in un’ottica di riduzione delle dimensioni di streming.

Il futuro sarà del piccolo formato?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>