Come utilizzare il marketing in periodo di crisi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Ferrandina libri marketingDopo il post di qualche giorno fa, sul fantastico libro di Seth Godin, La mucca viola, eccone un altro riguardo ad un libro molto interessante attinente al mondo del marketing. L’autore è Antonio Ferrandina, e il titolo è: “Marketing anti crisi. Usare efficacemente il marketing in periodo di incertezza economica”.

Il volume non è che si prefigge di risolvere i problemi alle aziende, in un momento in cui il mercato è in una fase burrascosa, ma ci da dei suggerimenti, dei consigli, sulle strade da prendere per non sprofondare nell’abisso. Ovviamente ogni impresa ha una sua realtà con cui confrontarsi, e il libro in questione è un aiuto, uno strumento e non un antidoto.

Ferrandina ci offre quindi dei suggerimenti sul marketing, ma anche su ciò che riguarda l’aspetto gestionale dell’azienda. Indicandoci i lati positivi e negativi dello sviluppo e gli aspetti rispettivamente da rafforzare e da limitare.

Il libro in questione deve ritenersi una pietra miliare per tutti coloro che lavorano e professano nel mondo del marketing, ma anche nel mondo aziendale più in generale. Lo consiglio vivamente!

4 Responses to Come utilizzare il marketing in periodo di crisi

  1. […] sottolineato come pur essendoci un clima burrascoso ci siano dei buoni metodi per limitare i danni. Il libro di Ferrandina è un esempio di come il marketing se attuato nel modo giusto possa servire eccome per limitare la […]

  2. Ringrazio per la segnalazione del mio libro e sono disponibile ad interventi sulla materia.

  3. Raccolgo l’invito a partecipare con articoli inediti e mirati agli argomenti di marketing e strategia trattati sul sito.

  4. Simone Simone scrive:

    Grazie per la sua disponibilità Professore.
    Per qualsiasi cosa Faccia pure riferimento a simone.mozzato[at]ippogrifogroup.com
    A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *