Il Social Network è donna

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Martedì la comScore, ( NASDAQ: SCOR ) leader mondiale nella misurazione del mondo digitale e fonte autorevole di informazioni sul marketing digitale, ha pubblicato uno studio sull’utilizzo del web e soprattutto dei social media da parte delle donne.

Linda Boland, l’amministratore delegato di marketing e vice presidente esecutivo per lo sviluppo globale, in un comunicato stampa ha dichiarato: “Capire le differenze specifiche di genere nell’utilizzo del Web è prezioso per tutti gli stakeholder digitali che cercano di raggiungere con successo gli uomini e le donne che utilizzano il web. Abbiamo visto come tutte le donne del mondo utilizzano similmente internet, sono molto presenti nei social media, con una percentuale maggiore rispetto agli uomini,  ma è anche importante capire le differenze di genere a livello regionale, nazionale e a livello locale, dove le differenze culturali plasmano continuamente la presenza on-line e il consumo di contenuti “.

Dalla ricerca è emerso che  i siti di social network raggiungono una percentuale maggiore di donne rispetto agli uomini a livello globale, il 75,8% delle donne on-line ha visitato almeno un sito social network a maggio 2010 contro un 69,7% di uomini.
Benché le donne rappresentino il 47,9% del totale visitatori per la categoria dei social network, esse trascorrono molto più tempo sui siti social network rispetto agli uomini, circa 5,5 ore al mese contro le 4 ore degli uomini, a dimostrazione del forte impegno delle donne in tutto il globo sui siti sociali.

Worldwide Social Networking Category Usage and Engagement by Females and Males
May 2010
Total Worldwide Audience, Age 15+ – Home & Work Locations*
Source: comScore Media Metrix
 Social Networking
 % Reach% Composition Unique Visitors% Composition Pages% Composition MinutesAverage Hours per Visitor
Total Audience72.5%100.0%100.0%100.0%4.7
All Females75.8%47.9%57.0%56.6%5.5
All Males69.7%52.1%43.0%43.4%3.9

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le percentuali più alte di presenza delle donne nei social media si trovano in America Latina, 94,1% e in America del Nord, 91,0%. Dai risultati dello studio è emerso inoltre come in Europa l’85,6% della popolazione femminile on-line ha visitato almeno un sito social network nel mese di maggio 2010. Nell’Asia sul Pacifico invece, dove alcune parti della regione sono caratterizzate da una bassa penetrazione della banda larga, la percentuale femminile presente nei social network è del 54,9%.

Social Networking Category Reach by Worldwide Region for Females and Males
May 2010
Total Audience, Age 15+ – Home & Work Locations*
Source: comScore Media Metrix
 Social Networking % Reach by Region
FemalesMales
Worldwide75.8%69.7%
Latin America94.1%91.9%
North America91.0%87.5%
Europe85.6%80.6%
Asia Pacific54.9%50.7%

 

Ecco altri risultati della ricerca:

• Anche se la percentuale di uomini on-line è maggiore a livello globale, le donne spendono circa l’8% in più di tempo sul web, in media circa 25 ore al mese.
• A livello globale, le donne trascorrono il 20% di tempo in più rispetto agli uomini nei siti di vendita al dettaglio e di confronto prezzi.
• Negli Stati Uniti le donne acquistano on-line molto più degli uomini (rispettivamente 12,5% e 9,3%)
• I siti sulla salute mostrano una delle più grandi differenze a livello globale tra universo femminile e maschile, con un gap quasi di 6 punti tra le donne e gli uomini.
• Anche se gli uomini spendono più tempo nel visionare video, le donne trascorrono più tempo su YouTube rispetto agli uomini.
• Sia negli Stati Uniti che in Europa, l’utilizzo dello smartphone è dominato dalla sfera maschile, entrambi i mercati hanno una spaccatura del 60/40.

 Puntare sul target femminile sembra quindi essere l’arma vincente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *