I social network si popolano di adulti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Se per la maggior parte sembrava che fossero i teenager ad utilizzare MySpace piuttosto che FaceBook, sembra che il fenomeno stia contagiando anche i più vecchi. Sono sempre di più gli over 35 che si iscrivono. Da un sondaggio del Pew Research Center risulta che il 35% della popolazione molto più che maggiorenne statunitense aderisce a MySpace, Facebook e affini. La preferenza per il primo copre il 50% del campione interrogato, il secondo in crescita è al 22% e Linkedin al 6%. Ad alimentare questa affluenza sono la possibilità di riallacciare i contatti con i vecchi amici per l’89%, il desiderio di pianificare progetti con loro al 57% e la possibilità di fare nuove conoscenze al 49%.

Quindi il fenomeno dei social network sembra essere sempre più invasivo, sembra coprire un segmento di popolazione sempre più ampio, e sembra essere utilizzato ancora più per scopi privati che per finalità professionali. Anche se questo settore sembra avere buoni margini di espansione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *