Google: un’app per imparare a fare marketing!

Primer app
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Google, una delle più grandi – se non la più grande – compagnie high-tech del mondo fornisce una grande quantità di servizi per le aziende e le startup. Motore di ricerca, gestione delle mail, servizi di monitoraggio per i siti web, campagne pubblicitarie online. Google offre proprio tutto, ma una cosa mancava: delle lezioni per imparare ad utilizzare al meglio questi strumenti.

Google non ci ha pensato su due volte ed ecco spuntare negli app store, sia per Android che iOS (rispettivamente i sistemi operativi di Google e Apple) un’app che fornisce delle semplici e brevi lezioni di marketing. Si chiama Primer, funziona anche offline ed è pensata per le piccole startup, per i giovani imprenditori che si ritrovano con una moltitudine di strumenti e dati ma che spesso non sanno come utilizzarli al meglio, complice una concorrenza sempre più esperta.

“Ci siamo resi conto che alcuni dei nostri prodotti ad alto contenuto tecnologico, mediante cui le imprese si connettono ai clienti, rischiano di ampliare il divario tra principianti e professionisti del marketing”.

Primer app

Le lezioni offerte da Primer, per ora solo in lingua inglese, sono dei flash e dei casi study della durata di 5 minuti:imparare il marketing in metropolitana, in aereo o in qualsiasi altro luogo dove non c’è segnale”, questa la missione che si legge nella descrizione dell’applicazione. L’app prevede anche dei quiz interattivi e dei consigli utili, su argomenti quali il Content Marketing , il rapporto con i vari Media del settore e la Search Advertising. Una volta scaricata, l’app vi chiederà a quali argomenti siete interessati ad approfondire: Advertising, Measurement, Strategy e Content.

Un modo divertente ma soprattutto pratico per avere delle nozioni di base sul marketing – ma soprattutto su come lo intende Google, vera istituzione nel campo dell’advertising online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *