Google introduce i social gadgets

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Da Mountain View stanno arrivando grosse novità! Più precisamente sono state introdotte nuove funzioni per le home page personali iGoogle ovvero i social gadgets, che consentono di condividere file, collaborare e giocare con i  propri amici. Fino ad ora i social gadgets lanciati, in fase sperimentale, sono 19 e renderanno le nostre pagine iGoogle ancora più utili e divertenti. Ad  esempio, per i  fanatici della competizione ci sarà la possibilità di sfidare i propri compagni a scacchi o a “Who has the biggest brain?”, un gioco che misura il quoziente intelletivo.

In più si potranno condividere i media gadgets da NPR, The Huffington Post, per il pubblico americano, piuttosto che Youtube, per quello europeo. I nostri amici potranno vedere ciò che condividiamo o facciamo con i nostri social gadgets, se ne saranno anche loro in possesso o in alternativa utilizzando un nuovo feed chiamato Updates, che include i nostri album fotografici condivisi di recente, il nostro fumetto preferito o il nostro piano di viaggio per il week end e molto altro.

Per facilitare la gestione degli amici e dei contenuti in condivisione, è stato creato un efficiente modello che consente di aggiungere o togliere amici in ogni momento e per chi è già in possesso di un gruppo di amici in Google Contacts, di implementarli tranquillamente negli amici iGoogle; anhce la gestione della condivisione dei contenuti è molto funzionale, infatti le funzioni sociali di iGoogle sono opzionali e possono essere disabilitate e gestite a nostro piacimento attraverso pochi click.

Il duro lavoro e l’esperienza degli sviluppatori di Google hanno reso le funzioni e i gadgets per iGoogle sempre migliori, oggi ormai sono 60.000 i gadgets in progettazione e la collezione aumenterà  sempre di più nel tempo, adattandosi alle misure e alle esigenze di noi utenti. Inoltre per gli users che volessero avere delle istruzioni sullo sviluppo dei gadget basta accedere all’indirizzo code.google.com/iGoogle.

I nuovi gadget sono stati lanciati di recente in Australia e tra breve verrano diffusi anche negli Stati Uniti, siamo certi che queste funzioni presto arriveranno anche in Europa.
La home page di Google è sempre stata un punto di incontro tra utente e informazioni, ora è diventata anche un punto di incontro fra le persone, anche Google sembra andare verso il format che va per la maggiore di questi tempi, il social network. Sicuramente questi social gadgets renderanno le nostre home page personali più divertenti e complete. Volete saperne ancora di più? Allora guardate questo video!

One Response to Google introduce i social gadgets

  1. […] video. Vi ricordate che vi avevo parlato qualche giorno fa di come le personal home page di iGoogle stessero diventando molto social? A sostegno di questa tendenza c’è proprio l’introduzione del […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *