Google Android e la sua campagna “Be togheter not the same”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

 

Be togheter Not the same. Ormai lo slogan è noto al pubblico. Android continua con la sua campagna pubblicitaria nata per la pubblicizzazione di Lollipop 5.0, l’ultima versione del suo sistema operativo.

Google sembra aver finalmente sviluppato un piano marketing legato al brand Android capace di competere con lo spietato mercato. Nei video  l’attenzione non è focalizzata sulle qualità del prodotto o sulle sue caratteristiche tecniche. Quello che Android ricerca è la sensibilizzazione del cliente puntando sul fattore emotivo

Il suo ultimo spot ha per oggetto la condivisione e la registrazione ( sia audio che video) di momenti unici quotidiani. Momenti che nessuno di noi vuole perdere o dimenticare e grazie alle funzioni di Lollipop è possibile immortalare o condividere in tempo reale. I soggetti inquadrati non sono definiti dalla classe sociale o dall’età, la caratteristica che gli accomuna è l’utilizzo di Android .

Lavorando di creatività Google sembra aver trovato la soluzione giusta per coinvolgere il pubblico creando quel senso di appartenenza che mancava a  tablet e smartphone Android. Bisogna attendere feedback per capire il successo della campagna. Non ci rimane che guardare lo spot.

Buona Visione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *