Gmail: largo alle immagini!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

È tempo di innovazioni per il colosso di Mountain View! Google ha infatti deciso di dare una svolta al suo servizio di posta elettronica Gmail attuando un ulteriore restyling, questa volta per quanto riguarda la sua sezione “Promozioni”.

A Gmail era infatti stata recentemente apportata la suddivisione delle e-mail in 5 categorie: principale, social, promozioni, aggiornamenti e forum.

Ma cosa succederà quindi alla scheda delle promozioni? I messaggi che sono già stati convogliati in questa scheda saranno fatti confluire in un layout a griglia che mette in evidenza la foto per segnalare il messaggio.

Si punta dunque sul fattore visivo, come spiegato anche dal product manager Aaron Rothman in un post sul suo blog. Il pubblico sarà in grado di individuare più rapidamente le offerte concentrandosi sulle immagini che appariranno nei messaggi promozionali. A facilitare il tutto lo scroll, che però può essere disattivato.

Google sta ancora sperimentando il cambiamento e non ci è ancora dato sapere se vorrà estenderlo a tutti o integrarlo definitivamente nella sua piattaforma di ricezione di messaggi telematici.

Ma cosa conta di ottenere attraverso questa modifica? La speranza di Google è quella di rendere gli annunci pubblicitari più belli e accattivanti attraverso una grafica che si concentra più sulle immagini che sulle parole.

Ma per quanto bella possa essere una mail promozionale, rimane sempre una mail che l’utente non ha richiesto. Riuscirà dunque Google a superare l’insofferenza che molte persone hanno nei confronti degli annunci pubblicitari?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *