Facebook: consigli per un buon content marketing

Marketing on Facebook
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Ogni giorno, tutti noi pubblichiamo su Facebook post , foto e video:  ma quanti di questi contenuti raggiungono davvero l’utenza desiderata? Questo è il grattacapo principale dell’internauta 2.0, e tanto più lo è se stiamo parlando di aziende.  Vediamo insieme delle semplici strategie che vi permetteranno di aumentare la qualità del ROI e di essere più coinvolgenti online.

Video: Questo è certo, non c’è nulla di più coinvolgente e attrattivo di un video. Soprattutto da quando Facebook ha implementato la riproduzione automatica. Sono come le ciliegie. Privilegiate i video creati da voi e soprattutto postate quelli più inerenti possibile alla vostra attività.

Foto: Dopo i video, la cosa più potenzialmente virale che ci possa essere è l’immagine. Accompagnatela da una didascalia breve e concisa, efficace e semplice. Da non sottovalutare le citazioni!

Post indirizzati: Non sempre un post interessante o di qualità può raggiungere i risultati previsti. Provate ad indirizzare le pubblicazioni ad un target specifico. Anche se sarà un bacino d’utenza piccolo, creerà più coinvolgimento (che vale molto di più della quantità di “like”).

Costanza: Avete pubblicato il post più bello della vostra vita (roba da Wired o Vice, direste) però il giorno dopo il traffico ritorna allo stadio zero. Assoluto. Questo perché avete sottovalutato la costanza. Programmate i post, create una timeline di tematiche e contenuti.

Orari: Si sa, nella fretta e nella frenesia della pubblicazione spesso non si fa attenzione all’orario in cui il vostro contenuto viene pubblicato. Niente di più sbagliato! Pubblicare all’ora di pranzo oppure nel primo pomeriggio può cambiare completamente il risultato.

Trending topics: Strategia mutuata da Twitter. Studiate i topic più popolari in questo momento su Facebook, e sfruttateli adattandoli ai vostri temi. Successo assicurato!

Insights: Il social network più popolare al mondo ci ha fornito uno strumento davvero  potente ed affidabile per l’analisi dei nostri contenuti. Insight è utilissimo per studiare il comportamento del vostro pubblico.

Per concludere, le tre parole chiave del successo su Facebook sono: originalità, costanza e organizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *