Explorer si aggiorna

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Microsoft ha appena svelato le principali novità che saranno parte integrante di Internet Explorer 8.0 (IE8) pubblicando anche i link per il download di quella che è stata battezzata dalla società come la "Beta 1 per gli sviluppatori". Chiunque – e non solo chi realizza siti web – può provvedere ad installare la versione di anteprima in modo da valutare le innovazioni introdotte.

Come spiegato nella pagina di presentazione che guida al download del prodotto, IE8 sarà disponibile in versioni a sé stanti per Windows Vista, Windows Server 2008, Windows XP SP2 e Windows Server 2003 SP2.
Dean Hachamovitch, general manager Internet Explorer, ha confermato che "la beta è a disposizione di chiunque sia interessato a provarla sebbene sia indicata, principalmente, per gli sviluppatori web con lo scopo di prendere visione dei nuovi strumenti aggiunti, del motore di rendering e delle migliorie sul lato programmazione".
Tra le novità del nuovo Internet Explorer vi sono una barra dei "Preferiti" completamente rivista, una funzionalità che consente di recuperare l’elenco dei siti web sui quali si stava navigando prima di un’eventuale chiusura anomala del browser o del sistema operativo, un filtro antiphishing migliorato.
In particolare, il filtro antiphishing impiegherà il cosiddetto "Safety filter": il browser non bloccherà soltanto i siti che tentano di mettere in atto operazioni truffaldine ma impedirà anche l’accesso alle pagine web che ospitano programmi dannosi.
Microsoft, inoltre, ha confermato – come già anticipato nei giorni scorsi – che IE8 utilizzerà sin da subito la modalità "super standards" preferendo così porre maggiormente l’accento sull’adesione agli standard web piuttosto che sulla retrocompatibilità. In caso di problemi legati alla visualizzazione delle pagine web, gli sviluppatori potranno forzare, manualmente, l’utilizzo di una delle altre modalità disponibili ("quirks" consentirà di visualizzare correttamente i siti concepiti per Internet Explorer 6; "standard" è la modalità usata in IE7) fintanto che non si saranno adeguati agli standard.
Il pacchetto d’installazione di IE8 in versione beta "pesa" poco più di 14 MB nella versione per Windows XP, 11 MB nella versione per Windows Vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *