EVENTI MULTISENSORIALI

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Le location per eventi diventano sempre più orientate a trasmettere il piacere di comunicare attraverso tutti i cinque sensi. Experiential marketing teorizzato da Bernd Schmitt definisce l’esperienza di consumo  del cliente tramite aspetti sensoriali, affettivi, cognitivi, comportamentali e relazionali. Come l’experiental marketing si pone l’ obiettivo di far vivere un prodotto che impegni globalmente gli individui nell’atto stesso del consumo, così una location può procurare relazioni coinvolgenti nell’ospite al momento della fruizione.

Quindi impressioni tattili, colori, immagini, angolo assaggio ma sicuramente in modo particolare l’olfatto, si rivelano le nuove leve di marketing messe a disposizione dalle strutture ricettive.

Tra le novità inerenti al “marketing olfattivo” spicca  la Fragrances on Demand: un software in grado di selezionare e creare infinite profumazioni definendone anche intensità e durata.

Si parla già di eventi per i cinque sensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *