Eccesso di sudorazione? Nivea ha quel che fa per voi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Organizzare una candid camera per promuovere i propri prodotti?

E’ quello a cui ha pensato Nivea. La campagna “Stresstest” era già partita in Germania a febbraio, facendo credere a ignari passeggeri in attesa all’aereoporto di essere ricercati dalla polizia aeroportuale, dapprima utilizzando questo sospetto per metterli a disagio, per poi regalar loro una valigetta di deodoranti Nivea anti stress. Qui il video.

Un’ idea interessante e coinvolgente che ha avuto un discreto successo virale sul web. I vantaggi di una campagna del genere li troviamo soprattutto in termini di brand awareness, rendendo più familiare, amichevole, divertente, umano il brand, in grado di proporre soluzioni efficaci ai problemi dei propri clienti.

In questa nuova puntata l’azione si sposta in Messico, a bordo di un taxi. Per provare l’efficacia dei prodotti antistress stavolta il pretesto è far salire insieme alla vittima dello scherzo un finto vip pedinato da giornalisti impertinenti.

Quando questi vi vedono insieme in un taxi non possono far altro che cominciare a bombardarvi di domande sulla vostra presunta relazione amorosa. Il tutto in pochi secondi, lasciando la povera vittima del tutto disorientata. E sudata ovviamente.

Ecco che allora il falso vip svela l’arcano e porge alla vittima, tutta frastornata, i prodotti Nivea. Il tutto si conclude tra i plausi e la solidarietà dei complici dello scherzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *