E tu per chi vivi?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

CP+B ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria per MetLife (Metropolitan Life Insurance Company), la compagnia di assicurazioni leader del settore in U.S.A., America Latina e Giappone.

Settembre è il mese di sensibilizzazione e consapevolezza sull’assicurazione sulla vita (LIAM) che ha come obiettivo quello di ricordare ai cittadini americani di assicurarsi con la migliore copertura assicurativa e, se sprovvisti, di includerla nel loro piano finanziario.

In America, infatti, quasi 9,5 milioni di abitanti non hanno copertura assicurativa e il numero delle polizze assicurative è sceso del 45%.

La campagna #WhoILiveFor per MetLife non ha come unico proposito quello di celebrare questa “ricorrenza” ma piuttosto mira a guardare alle polizze assicurative sulla vita in modo diverso. È sbagliato vederle come un premio per la morte quando si tratta invece di un gesto da compiere per quelle persone nella tua vita per cui vivi ogni giorno.

“Per chi vivi?” ha chiesto MetLife ad alcuni passanti per le strade, raccogliendo piccole storie personali da ciascuno di loro. I video sono stati pubblicati sui social networks invitando la rete a guardarli e raccontare poi la propria storia.

La vita acquista significato se vissuta per la famiglia, figli, nonni, genitori e sposi o perché no, anche per il piccolo bulldog Huey. E tu, per chi vivi ogni giorno?

Andrea Marson
Ha studiato Economia, Commercio Internazionale e Mercati Finanziari presso l’Università degli studi di Trieste.
Appassionato di marketing e comunicazione, segue con curiosità le ultime novità economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *