Die Hard o del marketing esplosivo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Oggi segnaliamo la campagna che ha preceduto e continua a promuovere l’uscita dell’ultimo film della serie Die Hard: A Good Day To Die Hard (Un Buon Giorno Per Morire nella traduzione italiana).

A 25 anni dal primo episodio, la saga punta alla spettacolarizzazione non solo sul grande schermo, ma anche nella realtà. Sono apparsi infatti, come parte di una campagna outdoor, dei candelotti di dinamite con tanto di timer elettronico (foto) taglia XXL in Brasile, mentre in Norvegia addirittura una macchina che sembra appena uscita dalle scene finali di Die Hard (foto).

Le foto della campagna si sono subito viralizzate sul web, permettendo così un’ampia diffusione in tutto il mondo.

Vedete com’è possibile, avendo un’idea creativa, raggiungere un ottimo risultato senza spendere maggior parte del budget in campagne tv, trailers o affiliazioni.

Certo, il brand Die Hard è molto conosciuto e questo ovviamente aiuta. Ma pensate che la stessa minestra riscaldata per la quinta volta avrebbe attirato lo stesso numero di persone che attirerà con questa campagna?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *