Cos’è il social media marketing? Te lo spiegano Antonio Ferrandina e Roberto Zarriello

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Cosa significa realmente Social Media Marketing? A volte tale terminologia viene abusata nel web, quindi facciamo un po’ di chiarezza: il Social Media Marketing comprende approcci e tecniche per costruire reputazioni online, comunità di lettori e credibilità.

Il termine viene, infatti, comunemente usato per individuare la gestione della comunicazione integrata su tutte le diverse piattaforme che il Web 2.0 ha messo e mette continuamente a disposizione.

I social media sono molto diversi dai media industriali, comunemente definiti tradizionali, broadcasting, o mass, come giornali, televisione e cinema. Mentre i media classici richiedono cospicui investimenti per pubblicare informazioni, i social sono strumenti a basso costo che permettono a chiunque (anche a soggetti privati) di pubblicare ed avere accesso alle informazioni.

Oggi non si discute più nelle piazze di paese, si discute nelle nuove piazze virtuali. Nei blog, forum, network, che hanno in comune un’unica cosa: la possibilità di discutere e scambiarsi opinioni in libertà. Ecco perché vi è un rilevante aumento di interesse verso il social.

Se tutte queste questioni vi incuriosiscono e desiderate apprendere strategie e casi pratici per sviluppare il vostro business impiegando facebook, Twitter, LinkedIn, vi consigliamo la lettura del libro “Social Media Marketing. Una guida per i nuovi Comunicatori Digitali” di Antonio Ferrandina (esperto di marketing e pianificazione strategica, docente di Economia Aziendale e Marketing presso l’Università del Molise e di Marketing presso la LUISS Business School) e Roberto Zarriello (docente di Scrittura e giornalismo per il web nel Master in Nuovi Media all’Università di Foggia, giornalista, blogger, formatore).

Due punti di vista diversi: un marketer e un comunicatore che fondono le loro esperienze per rivelare i segreti del mestiere.

Con il contributo di due altri professional: Francesca Ferrara e Massimo Nava che hanno voluto donare il loro prezioso apporto in termini di strategie, tecniche e spunti operativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *