Consulente di comunicazione interpersonale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Dopo il personal trainer ed il motivatore, arriva anche il consulente di comunicazione interpresonale. Per capire il suo ruolo l’appuntamento è per il 22 settembre, durante l’AISLMEETING, che si svolgerà dalle 18,30 alle 20,30 nella sede milanese dell’AISL di via Tonale 9. In quell’occasione si avrà la possibilità di conoscere il Modello PLUS, lo strumento che permette, a chi comunica, di raggiungere i propri obiettivi con facilità e soddisfazione. In un mondo fatto di parole, la comunicazione verbale rappresenta solo il 7%. E cosa facciamo per i gesti, le espressioni, il tono di voce e le pause? Cosa facciamo, in pratica, per la nostra comunicazione non verbale e paraverbale ? È incredibile, ma il 93% della comunicazione è lasciato al caso. E allora, probabilmente, i risultati sarebbero nettamente migliori, se si comunicasse sempre al 100%. Il Modello PLUS che sarà presentato, mette in atto tutta una serie di accorgimenti che punta non alla vittoria sull’interlocutore ma, attraverso la capacità di ascolto, di trarre giovamento dalle idee dell’altro. Perché la comunicazione non è esprimere quello che pensiamo noi, ma si arricchisce dell’ascolto dell’altro, e solo se comprendiamo empaticamente ciò che ci viene detto, siamo in grado di mettere in atto una Comunicazione Sinergica. Presente a Milano Franco Pieracci, Consulente di Comunicazione Interpersonale, Coach ed ideatore del Modello PLUS. La partecipazione all’evento è gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *