Con Nike il divertimento non ha età

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Dopo la vittoria dell’Italia contro l’Inghilterra di ieri sera, restiamo ancora per un attimo nell’affascinante mondo calcistico.

Si chiama ‘Still doing it’ la campagna Nike che ha come tema centrale la travolgente passione per il calcio; ma non quello che si vede in tv, bensì lo sport amatoriale giocato con gli amici.

Nel viral video, infatti, non ci sono giocatori famosi, non c’è uno stadio, né i tifosi, ma solo il piacere di giocare a pallone.

Nike mette sul campo di calcio dei vecchietti che, nonostante l’età fuggono di casa a mezzanotte come degli scaltri ragazzini, per ritrovarsi a giocare la classica partitella tra amici.

I signori si sentono degli agonisti agili e scattanti: in alcune scene del video, infatti, la partita è vista dai loro occhi e in questo modo riesce a generare un gustoso effetto comico.

Il claim ‘Still doing it’ sintetizza chiaramente l’idea che non si è mai troppo vecchi per fare le cose che si amano di più. Il calcio non ha età, è uno sport che attraversa tutta la vita e, anche se il fisico non è più quello di una volta, non ci si stanca mai di praticarlo.

Nike mette d’accordo tutte le generazioni e accompagna i giocatori di oggi, di ieri e di domani nelle competizioni sportive. Ma anche nel divertimento e nelle piccole evasioni dalla noiosa vita di tutti i giorni.

Il videoclip rovescia il vecchio stereotipo del campione che, con le scarpe firmate ai piedi, compie prodezze sportive, riuscendo così a superare in originalità le iniziative pubblicitarie delle aziende concorrenti.

Gli utenti non esitano a commentare e a condividere il viral nei proprio profili social, consolidando ancor di più la brand awareness di un’azienda che, in fondo, non ne ha nemmeno così tanto bisogno.
Voi che ne pensate di questo simpatico rovesciamento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *